intreccio - Rubinacci
23817
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-23817,cookies-not-set,qode-social-login-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.6,side_area_over_content,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

intreccio

intreccio

Il tavolo Intreccio è una sfida progettuale volta a ottenere il massimo di resistenza con la minima quantità di legno. Una struttura visivamente esile che acquisisce rigidezza grazie a giunzioni – minime e nascoste – di listelli di legno di noce canaletto o rovere dark che disegnano un intrico leggero in cui il protagonista non è il piano, ma il sistema di supporto. Nella concezione del tavolo il vetro non è appoggiato in maniera statica, ma ha una specifica funzione resistente e partecipa dinamicamente alla tenuta dell’intero sistema.
Sono disponibili due versioni dimensionali, ognuna con la sua specifica struttura.

 

Il tavolo è prodotto in due tipologie di trame di legno, a sei o quattro coppie di listelli controventati, per accompagnare le versioni a piano largo o stretto.
I piani sono fornibili in vetro temprato o in MDF verniciato con finitura metallica nelle diverse dimensioni richiedibili a partire dalla forma quadrangolare a lati arcuati, oppure circolari, quadrati e rettangolari.

 

tavoli piccoli
tondo Ø 120/140  H 73
quadrato L 120/140 H 73   P 120/140
quadrato stondato L 120/140 H 73   P 120/140
rettangolare L 180 H 73   P 90

 

tavoli grandi
tondo Ø 160/180  H 73
quadrato L 160/180 H 73   P 160/180
quadrato stondato L 160 /180 H 73   P 160/180

 

designer: Stilelibero+

Date

11 Marzo 2019

Category

Catalogo, Tavoli e tavolini