giano - Rubinacci
22127
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-22127,cookies-not-set,qode-social-login-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.6,side_area_over_content,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

giano

giano

Il progetto nasce da una ricerca sugli oggetti che hanno la comune caratteristica di non essere compresi quando li si osserva e che giocano sui concetti di inganno e stupore. Le funzioni sono parzialmente celate e la percezione varia a seconda del punto di osservazione. Davanti un’ampia specchiera capace di nascondere, sul retro, la funzione di cappottiera o di piccolo guardaroba.
Il prodotto presenta proporzioni slanciate, con parti sospese che lo rendono al contempo sia “monumentale” che “leggero”.

 

Ideale per spazi liberi e funzionale per ambienti come il living e la zona notte.
Il mobile è realizzato in massello di noce canaletto o rovere dark. La lamiera che incornicia lo specchio è di acciaio inox o di acciaio verniciato con finiture metalliche.
Il ripiano è una lastra di marmo. I diversi materiali non presentano giunzioni meccaniche a vista, grazie all’utilizzo di incastri e pezzi speciali che esaltano le competenze tecniche dell’azienda.

 

L 42 H 210 P 46

 

Scarica file 2DScarica file 3D

designer: Zetae studio

Date

2 Gennaio 2019

Category

Appendiabiti e specchi, Catalogo, Prodotti in evidenza