Preloader image
 
-1
archive,tax-portfolio_category,term-prod_evidenz,term-182,qode-social-login-1.0.2,stockholm-core-2.2.9,select-theme-ver-8.8,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_over_content,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Archive

sosta outdoor

Uno sgabello basso di ispirazione orientale, un arredo utile e discreto, capace di completare ogni angolo della casa con funzionalità ed eleganza. Incastri netti, elementi minimi, arrotondamenti morbidi, rastremazioni verso l’alto per un pezzo nel contempo essenziale e sorprendente. La semplicità è leggerezza e riduzione,

gessato outdoor

Il nome del progetto, “gessato”, racconta l’ispirazione, il rimando al mondo dei tessuti, della moda, dell’eleganza. Tanti listelli di essenze diverse sono accoppiati a formare un unico top rettangolare “segnato” da linee parallele, spessori, sfumature cromatiche che conferiscono una particolare ricchezza di chiaroscuri alla superficie.

dama outdoor

Concept di “seduta lunga”… utilizzabile come panca, day bed, pouf, sofa leggero e informale. La struttura esalta l’esclusivo carattere della lavorazione del legno massello, che permette la creazione di incastri abilmente nascosti, inclinazioni pronunciate, profili che si intrecciano a formare una composizione coerente tra elementi

trentatrè

Un sistema di piani semplice, leggero e facilmente componibile. La flessibilità compositiva rende la scaffalatura Trentatré personalizzabile secondo diverse configurazioni possibili. Il sistema si compone di piani quadrati in multistrato ingentiliti da due strati in legno massello e da aste metalliche. Gli stessi elementi, ripetuti, possono dar

sosta indoor

Uno sgabello basso di ispirazione orientale, realizzato in massello di rovere dark o di noce canaletto. Un arredo utile e discreto, capace di completare ogni angolo della casa con funzionalità ed eleganza. Incastri netti, elementi minimi, arrotondamenti morbidi, rastremazioni verso l’alto per un pezzo nel contempo

selva

I tavoli Selva si caratterizzano per la struttura portante ottenuta aggregando diversi profili lignei. Una grammatica di concavità e convessità, un bosco attraverso il quale la luce penetra creando ombre e riflessi in un gioco di equilibri e di profondità che muta rispetto al punto di

scansia

Scansìa è un prodotto progettato per assolvere alle sue funzioni primarie: contenere, esporre e valorizzare libri. È un arredo simbiotico, la cui immagine si completa con la presenza degli oggetti e dei libri al suo interno. I piani in acciaio sono quasi impercettibili, arretrati e

ricamo

Eclettico e imponente, il tavolo Ricamo si ispira alle ricche decorazioni di marmi e stucchi del Barocco Napoletano che convivono nello spazio di un tavolo con l'antica tecnica artigianale giapponese della lacca Urushi. Inedite associazioni di culture, tecniche e materiali che danno vita ad un sorprendente

quoto

Il tavolo Quoto esalta la sapiente capacità artigianale nel trattare il legno. Sia i corpi che compongono la base, che i piani, sono infatti ricchi di dettagli che rendono palese la qualità dei materiali, l’accuratezza delle soluzioni progettuali e la cura realizzativa. Lievi arrotondamenti, rastremazioni e

pegaso

Guardare a sud, alle tarsìe della tradizione italiana e in particolare sorrentina. Rileggerle in chiave contemporanea, dare loro nuovi significati mediante l’uso di lamiere tagliate al laser, a contrasto col calore del legno. Guardare anche a nord, alle architetture della Secessione viennese, per ribadire che il