Preloader image
 
-1
archive,tax-portfolio_category,term-catalogo_tavoli_tavolini,term-229,qode-social-login-1.0.2,stockholm-core-2.1.7,select-theme-ver-8.4,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_over_content,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Archive

gessato outdoor

Il nome del progetto, “gessato”, racconta l’ispirazione, il rimando al mondo dei tessuti, della moda, dell’eleganza. Tanti listelli di essenze diverse sono accoppiati a formare un unico top rettangolare “segnato” da linee parallele, spessori, sfumature cromatiche che conferiscono una particolare ricchezza di chiaroscuri alla superficie.

tavolo tondo in legno

tondo

Il tris di tavolini da caffé Tondo è un omaggio alla topografia di Napoli, il Tondo di Capodimonte è infatti un largo della città di Napoli, posto nel quartiere Stella. A un tavolino viene generalmente associata l’idea di una superficie piatta e liscia, ma in questo

tonale

Il tavolo Tonale è una presenza magnetica, forte e solida intorno alla quale organizzare un paesaggio domestico elegante e sofisticato. Il prodotto è progettato per sfruttare le peculiarità espressive di materiali differenti interpretati in maniera inedita e tra loro capaci di dialogare grazie a un design

selva

I tavoli Selva si caratterizzano per la struttura portante ottenuta aggregando diversi profili lignei. Una grammatica di concavità e convessità, un bosco attraverso il quale la luce penetra creando ombre e riflessi in un gioco di equilibri e di profondità che muta rispetto al punto di

ricamo

Eclettico e imponente, il tavolo Ricamo si ispira alle ricche decorazioni di marmi e stucchi del Barocco Napoletano che convivono nello spazio di un tavolo con l'antica tecnica artigianale giapponese della lacca Urushi. Inedite associazioni di culture, tecniche e materiali che danno vita ad un sorprendente

quoto

Il tavolo Quoto esalta la sapiente capacità artigianale nel trattare il legno. Sia i corpi che compongono la base, che i piani, sono infatti ricchi di dettagli che rendono palese la qualità dei materiali, l’accuratezza delle soluzioni progettuali e la cura realizzativa. Lievi arrotondamenti, rastremazioni e

pegaso

Guardare a sud, alle tarsìe della tradizione italiana e in particolare sorrentina. Rileggerle in chiave contemporanea, dare loro nuovi significati mediante l’uso di lamiere tagliate al laser, a contrasto col calore del legno. Guardare anche a nord, alle architetture della Secessione viennese, per ribadire che il

gessato indoor

Il nome del progetto, “gessato”, racconta l’ispirazione, il rimando al mondo dei tessuti, della moda, dell’eleganza. Tanti listelli di essenze diverse sono accoppiati a formare un’unico top rettangolare “segnato” da linee parallele, spessori, sfumature cromatiche che conferiscono una particolare ricchezza di chiaroscuri alla superficie. Il materiale svela

abaco

Abaco è un omaggio alla storia aziendale, all’esperienza nella lavorazione di profili e cornici in legno e al rapporto con il territorio, la sua identità, i suoi materiali. La classicità architettonica è sintetizzata nel profilo in massello del piano ed enfatizzata dal top in marmo. Le

bólgheri

I tavolini Bólgheri sono complementi d'arredo pensati in forme basiche e volumi puri alleggeriti dall'alternanza di pieni e vuoti e impreziositi da materiali nobili come il legno di noce canaletto e i marmi di pregio in un incastro perfetto. Il progetto si ispira alla luce che,