Preloader image
 
-1
archive,tax-portfolio_category,term-catalogo_appendiabiti_specchi,term-239,qode-social-login-1.0.2,stockholm-core-2.1.7,select-theme-ver-8.4,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_over_content,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Archive

tratto

Il sistema Tratto si ispira al concetto di autoproporzionalità. Le linee pulite e al tempo stesso classiche del design e dell’architettura italiana degli anni ’60 rappresentano il chiaro riferimento morfologico. Un telaio regolabile in altezza accoglie e incornicia vari possibili accessori tra cui superfici specchianti, ganci appendiabito,

giano

Il progetto nasce da una ricerca sugli oggetti che hanno la comune caratteristica di non essere compresi quando li si osserva e che giocano sui concetti di inganno e stupore. Le funzioni sono parzialmente celate e la percezione varia a seconda del punto di osservazione.

compasso

Compasso è un appendiabiti da parete la cui struttura cita esplicitamente il ricordo di un oggetto caduto ormai in disuso, ma che ancor oggi è metafora dell'atto del disegnare. Un complemento iconico, essenziale, che sembra semplicemente appoggiato al muro. Quasi bidimensionale in vista frontale, il prodotto acquisisce

casson

Grandi contenitori colorati progettati per riuscire nel contempo a organizzare, esporre e “incorniciare” gli oggetti contenuti. Le casse a giorno, disponibili in due misure e sospese mediante eleganti gambe inclinante, accolgono gli accessori in noce o rovere dark. Mensole, ganci, aste, cassettiere e specchi realizzano un’ampia

attraverso

Specchi per ri-scoprirsi, per pensare a sé, per intrecciare il visibile presente con il visibile immaginato. “Attraverso" racchiude nella sua cornice l’idea di profondità, invita ad andare oltre, fa riflettere e riflette, pone di fronte al nostro doppio nel suo mondo, al di là dello